Posts tagged: affrontare un libro

Una chiacchierata per chiarire alcuni dubbi sull'apprendimento

bimba che apprende

Buongiorno! Come va? Qui tutto bene e tanti impegni :-)

L’altro giorno stavo su facebook e Giuseppe, un ragazzo che studia Giurisprudenza all’università, dopo aver comprato e divorato Esami No Problem, mi ha contattato per chiedermi alcune cose.

Premetto che il mio consiglio, quando si ha un dubbio o si vuole capire meglio un concetto, è per prima cosa rileggere il passaggio del libro che non abbiamo capito bene o che vorremmo approfondire. Perchè, molte volte, mentre leggiamo saltiamo inconsciamente delle informazioni, travisiamo, capiamo male, ci perdiamo parole, righe, frasi o pagine intere!

In ogni caso, penso che la conversazione può essere utile anche ad altre persone che conoscono il metodo Esami No Problem e hanno letto il libro.

Argomenti accennati o trattati sono:

– come avvicinarsi ad un libro

– è meglio sottolineare, scrivere a lato, cerchiare o non toccare neanche il testo?

– come ripassare?

Conversazione:

Giuseppe

Ciao Gianluigi. Posso disturbarti? Ho comprato il tuo metodo, ieri. Volevo chiederti delle cose.

20:44Gianluigi

Ciao, dimmi.

20:44 Giuseppe

Allora, quando devo fare un argomento nuovo: faccio prima una lettura orientativa? di quello che devo studiare ?

20:44Gianluigi

parli di Apprendimento Veloce 3X?

20:45 Giuseppe

No no di Esami No Problem

20:45Gianluigi

ok

20:45Gianluigi

Certo prima lettura orientativa 😉

20:46 Giuseppe

Poi sottolineo? o per ogni cosa che leggo cerco di trovare una parola kiave ?

20:47Gianluigi

cerca di capire quello che stai leggendo e poi individua una parola chiave

20:47 Giuseppe

ma cmq qualche segno sul testo lo devo fare?? una cerchiatura , una scritta, qualcosa del genere…

20:47Gianluigi

Certo: meglio cerchiature e scritte a lato del testo

20:48 Giuseppe

e poi costruisco la mappa.. con le parole. Fin qui diciamo che avevo capito. Quindi nn devo perdere tempo a sottolineare?

20:49Gianluigi

esatto

20:49 Giuseppe

e poi finita la mappa… il ripasso come lo devo fare ? nn dico il fatto dei tempi (dopo un’ora ecc) dico proprio come studiarla. E’ un passaggio che nel metodo nn ho capito: quando effettivamente dopo aver capito memorizzo ?

20:50Gianluigi

riguarda la mappa e vedi se per ogni parola chiave ricordi il concetto. Puoi ripassarlo a mente o se non cel’hai chiaro: riveditelo

20:51 Giuseppe

Capito. ed il ripasso finale ? rivedo tutte le mappe ? per dirti io ora sto facendo diritto privato, in sintesi sto cercando di applicare il metodo all’esame di cui mi mancano un 400 pagine

20:51Gianluigi

si rivedi le mappe.. e una cosa buona per allenarti a parlare davanti al prof sarebbe SPIEGARE a qualcuno che ti sta a sentire.. e spiegare è diverso da ripetere

20:52 Giuseppe

capito.. vorrei solo riuscire a farcela per sostenere il 7 dicembre l’esame cercando di applicare il metodo alle rimanenti pagine .. 400/500. è possibile ?

20:54Gianluigi

Certo, lavora anche sulle domande che fa agli appelli: chiedi in giro a chi l’ha già fatto

20:54 Giuseppe

si bene o male le so le domande

20:55Gianluigi

lavora su quelle

20:55 Giuseppe

il problema è che nn avendo applicato le mappe alle alle 300 pagine, ma gia sapevo il fatto dei ripassi (dopo un giorno, un settimana ecc.). Cmq perdo tempo a ripetere a voce le cose: tu che mi consigli di fare ? Intendo per ripassare quello che ho gia fatto ? (nn potendo rimappare tutto !!). Meglio se ripeto a voce ? O rileggo ? Dammi un consiglio su questo..te ne prego

20:57Gianluigi

vedi se ti conviene rimappare o se preferisci riordinare le idee ripetendo e prendendoti qualche appunto.

Giuseppe ora scappo ci sentiamo presto in bocca al lupo

20:57 Giuseppe

Crepi e grazie!

Ovviamente la conversazione ha come presupposto tutta una serie di conoscenze, quindi non può essere compresa da tutti. L’ho pubblicata anche perchè sicuramente ci sono molti spunti interessanti.

Spero ti possa essere utile! 😉

Ps. Se non hai mai letto Esami No Problem e ti interessa, scarica gratis il primo capitolo da qui (avrai anche altri materiali in regalo).

A presto

Gianluigi B.

WordPress Themes